Triduo in onore di Santa Grania – 2° giorno

Data / Ora
30/04/2020
Tutto il giorno


O gloriosa Santa Grania, che con tanto amore hai amato lo Sposo divino delle anime nostre, tu che potevi ripetere con l’Apostolo in tutta verità: “Non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me” (Gal 2,20) e hai alimentato quest’amore per Gesù ogni giorno di più nel tuo cuore partecipando ai suoi dolori, fa’ che pure noi ardiamo dello stesso incendio di santa carità.
O Santa Grania, quanto siamo diversi da te! Perché le nostre anime rimangono tanto fredde, mentre la tua si accendeva di viva fiamma di santo amore . Scuoti, o Santa Grania, questi nostri cuori così miserabili, che insensibili al pensiero delle sofferenze di Cristo, rinnovano spesso con il peccato la sua dolorosissima Passione.
O gloriosa Santa Grania, che sei stata tanto presa dagli interessi della gloria divina e che hai desiderato unicamente che lo Gesù fosse da tutti conosciuto e da tutti amato, non dimenticare la tua missione ora che sei in Cielo presso il trono del tuo Gesù. Anche oggi l’amore di Gesù non è compreso. Continua, dunque, a zelare l’onore del tuo Gesù e a questi infelici ottieni il pentimento e il perdono. A noi pure ottieni il più vivo dolore per le colpe che abbiamo commesso e il proposito di non commetterne più.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria…

Dio onnipotente ed eterno, che scegli le cose umili per confondere la potenza del mondo; concedici, misericordioso, che, venerando la vergine e martire Grania, sentiamo il suo aiuto presso di Te. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen.